Peter Pan guarda sotto le gonne – VENERDÌ 31 maggio

xx

Peter Pan guarda sotto le gonne, primo capitolo della sua Trilogia sull’identità, racconta l’infanzia di un undicenne degli anni ’90 nato in un corpo femminile, osservando come il transgenderismo possa assumere le sembianze della spontaneità e persino della tenerezza. Il centro tematico del lavoro è la scoperta dei primi impulsi sessuali e lo scontro con i genitori per affermare la propria identità.
Con questo spettacolo, come nel successivo capitolo della TrilogiaStabat Mater, viene posta con forza la domanda su cosa significhi affrontare una transizione, anche solo mentale, dal femminile al maschile: un’esperienza destinata a dissolvere ogni certezza, tanto più se precoce.
Peter Pan non sa dare un nome a quanto gli accade e ha paura.

Ore: 
21

Drammaturgia:
Greta Cappelletti e Liv Ferracchiati
Regia
Liv Ferracchiati
Con (in ordine alfabetico)
Linda Caridi,
Luciano Ariel Lanza,
Chiara Leoncini,
Alice Raffaelli
E con le voci di
Ferdinando Bruni e Mariangela GranelliA
Auito regia, coreografie e costumi
Laura Dondi
Scene
Lucia Menegazzo
Luci
Giacomo Marettelli Priorelli
Direttore di Scena
Emiliano Austeri
Fonico
Giacomo Agnifili
Segretaria di compagnia
Sara Toni
Foto di scena
Lucia Menegazzo
Teaser e promozione
Andrea Campanella
Ufficio Stampa
Roberta Rem, Francesca Torcolini

PRODUZIONE
THE BABY WALK – TEATRO STABILE DELL’UMBRIA
CON IL SOSTEGNO DI
Campo Teatrale e CAOS Centro Arti Opificio Siri
durata 70 minuti


Dove:

Magazzini UTO,  Vicolo Consalvi,  Via Antonio Gramsci 57, accanto al Café Cabaret, Macerata

Info e prenotazioni:
acquisto presso Biglietteria Magazzini UTO (Vicolo Consalvi) da un’ora prima dello spettacolo. Costo biglietto intero: 10 euro; Ridotto studenti 5 euro